Gennaio 28, 2020
Profumo
Come s’infiamma l’ibisco rosso

Immergiamoci nella foresta tropicale dell’arcipelago delle Hawaii per scoprire i suoi segreti, nascosti come preziosi tesori tra la lussureggiante vegetazione. La leggenda narra che il monte Nounou nel Kaua'i sia in realtà un gigante, addormentatosi dopo aver esagerato col cibo. È sdraiato su un fianco e dorme beato senza accennare a volersi risvegliare. Quando il sole fa capolino dal manto verdeggiante di queste pendici montuose, e il canto degli uccelli tropicali riempie l’aria, un fiore di un bel rosso brillante sboccia alla ricerca del calore solare.

 

L’ibisco rosso è un cugino riservato dell’ibisco giallo. Una creatura rara e appartata, che preferisce trascorrere la sua esistenza lontano da sguardi indiscreti e mani curiose. Come una piccola, vivida fiamma, l’ibisco rosso infiamma il sottobosco, aprendo i suoi petali scarlatti alla luce dei tropici.

 

Da lungo tempo utilizzato dall’Ayurveda per rinfrescare il corpo durante la stagione estiva, l’ibisco rosso è considerato efficace anche per la crescita dei capelli. Ritenuto ricco di antiossidanti e vitamina C, è inoltre utilizzato per preparare un tè dal colore rosso acceso, che può essere servito caldo o freddo. Le sue proprietà sono anche medicinali.

 

Non potevamo fare a meno di cogliere la vera essenza di questo misterioso tesoro, a cui è ispirata una sensuale e voluttuosa Cologne Intense della nostra collezione Blossoms. Miscelata con l’aroma ricco e speziato dell’ylang ylang, dell’inebriante gelsomino d’Arabia e dell’ardente vaniglia, Cologne Intense Red Hibiscus è calda, intensa e meravigliosamente esotica. 

Acquista la storia